Lavoro sul campo completato

Attualità

Fine del lavoro di campo
Altro

Partecipare

Requisiti per la collaborazione
Altro

Metodo

Metodo Atlante
Altro

Domande poste di frequente

Perché un nuovo Atlante degli uccelli nidificanti?

Gli uccelli sono importanti bioindicatori. Lo sviluppo della loro distribuzione mostra molto bene come cambia il nostro paesaggio e quale influsso ciò ha sulla natura. Dati dettagliati e attuali, raccolti a livello nazionale, riguardo a una parte importante della biodiversità sono molto utili e rappresentano un'importante base, ad es., per rispondere a questioni di pianificazione del territorio. Ulteriori informazioni

Quali sono gli obiettivi del nuovo Atlante degli uccelli nidificanti?

Con il nuovo Atlante si intende in primo luogo ottenere un quadro della distribuzione e della densità di tutte le specie di uccelli nidificanti della Svizzera e del Principato del Liechtenstein. Sarà soprattutto interessante un confronto delle densità rispetto all'Atlante 1993-1996. In questo modo potrà essere reso evidente per la prima volta l'assottigliamento degli effettivi di innumerevoli uccelli nidificanti la cui distribuzione non ha subito grandi cambiamenti. Ulteriori informazioni

Come posso partecipare?

Potete collaborare al nuovo Atlante degli uccelli nidificanti in molti modi. Se disponete di buone conoscenze delle specie e delle voci degli uccelli, potete assumervi la responsabilità dei rilevamenti in uno o più quadrati Atlante (10 x 10 km) o effettuare mappaggi dei territori nei chilometri quadrati (1 x 1 km). Segnalate in maniera sistematica tutte le vostre osservazioni su ornitho.ch o aiutate a controllare colonie di nidificazione. Ulteriori informazioni

La collaborazione all'Atlante viene indennizzata a livello finanziario?

L'Atlante 2013-2016 è un'opera collettiva delle ornitologhe e degli ornitologi della Svizzera. La Stazione ornitologica non sarebbe in grado di effettuare questo progetto senza il generoso impegno delle sue collaboratrici e dei suoi collaboratori volontari! Per questo, di norma, la collaborazione all'Atlante non può venir indennizzata. Rappresentano un'eccezione eventuali spese straordinarie; per ottenere un loro indennizzo è tuttavia necessario inoltrare preventivamente una richiesta al team dell'Atlante. La Stazione ornitologica si riserva di far effettuare rilevamenti da collaboratori remunerati per colmare lacune in regioni isolate.

Quali requisiti devono soddisfare i collaboratori?

Il nuovo Atlante degli uccelli nidificanti sarà un'opera di riferimento per i prossimi 20 anni. Per questo i collaboratori devono disporre di un buon udito e una buona vista, di conoscenze molto buone delle voci e delle specie di uccelli, come pure sufficienti conoscenze faunistiche; inoltre devono lavorare in modo preciso. Ciò vale soprattutto per i responsabili di quadrati Atlante e per i mappaggi nei chilometri quadrati. Ulteriori informazioni

Posso partecipare all'Atlante anche come principiante?

Anche se le vostre conoscenze ornitologiche non sono sufficienti per prendervi la responsabilità di un quadrato Atlante o effettuare mappaggi nei chilometri quadrati, potete comunque partecipare ai lavori dell'Atlante. Anche senza conoscenze approfondite dei richiami degli uccelli, potete assumervi determinati compiti come i rilevamenti dei nidificanti in colonie (ad es. Balestruccio, Airone cenerino, Corvo comune). Il vostro aiuto è il benvenuto anche per la ricerca di singole specie nidificanti piuttosto difficili da trovare (ad es. rapaci diurni e notturni, Beccaccia). In ogni caso dovete assolutamente segnalare su ornitho.ch tutte le vostre osservazioni di uccelli nidificanti. Il team dell'Atlante vi aiuta volentieri a trovare il compito che corrisponde alle vostre conoscenze.

Con quali metodi di rilevamento si lavora per l'Atlante?

Per ogni quadrato Atlante (10 x 10 km) è responsabile una collaboratrice o un collaboratore volontario. Negli anni 2013-2016 per ognuno di questi quadrati bisogna cercare di trovare tutte le specie nidificanti. A questo scopo gli habitat particolari vanno visitati, se possibile, diverse volte, per trovare le specie rare. Accanto a ciò, in 5 chilometri quadrati (1 x 1 km) vanno effettuati mappaggi semplificati dei territori secondo il metodo Monitoraggio Uccelli nidificanti diffusi. Ulteriori informazioni

Quali compiti sono richiesti in un quadrato Atlante?

Per ogni quadrato Atlante (10 x 10 km) bisogna cercare di stendere una lista il più possibile completa di tutte le specie presenti. Inoltre in 5 chilometri quadrati (1 x 1 km) vanno effettuati mappaggi semplificati dei territori. Per finire bisogna controllare nel miglior modo possibile gli habitat di specie rare, specie rare sull'Altipiano e nel Giura, nidificanti in colonie e nidificanti in colonie nelle agglomerazioni. Ulteriori informazioni

Quali quadrati Atlante non sono ancora stati assegnati?

I quadrati Atlante vengono man mano assegnati a responsabili. Sulla cartina permanentemente aggiornata i quadrati Atlante non ancora assegnati sono marcati in verde, mentre quelli già assegnati sono marcati in rosso. Se desiderate assumervi la responsabilità di uno o più quadrati Atlante, contattate il team dell'Atlante. Ulteriori informazioni

Come avviene il mappaggio in un chilometro quadrato?

Per ogni chilometro quadrato (1 x 1 km) vengono effettuati 3 mappaggi (sopra il limite superiore del bosco solo 2) lungo un percorso fissato in precedenza. Il mappaggio viene eseguito con il metodo del Monitoraggio Uccelli nidificanti diffusi. I singoli mappaggi vanno effettuati ad almeno una settimana l'uno dall'altro. Ulteriori informazioni

In quali categorie sono suddivisi gli uccelli nidificanti?

Nella suddivisione delle specie distinguiamo le categorie Specie diffuse, Specie rare, Specie rare sull'Altipiano e nel Giura, Nidificanti in colonie, come pure Nidificanti in colonie nelle agglomerazioni. L'obiettivo minimo è quello di portare per tutte le specie  potenzialmente presenti almeno una prova di presenza per quadrato Atlante. Ulteriori informazioni

Quali quadrati Atlante fanno parte delle regioni biogeografiche Altipiano e Giura?

Nei quadrati Atlante che fanno parte delle regioni biogeografiche Altipiano e Giura bisogna porre particolare attenzione alle Specie rare sull'Altipiano e nel Giura. Sulla cartina illustrativa questi quadrati Atlante sono rappresentati in giallo. Ulteriori informazioni

Dove posso segnalare le mie osservazioni?

Segnalate p.f. tutte le vostre osservazioni esclusivamente su ornitho.ch. Registrate anche le vostre osservazioni durante il periodo di nidificazione al di fuori del “vostro” quadrato Atlante. E' importante che per tutte le specie potenzialmente nidificanti indichiate un codice Atlante. Ulteriori informazioni

Come devo pianificare una stagione sul campo all'interno di un quadrato Atlante?

Una seria preparazione dei lavori sul campo è indispensabile e decisiva per il successo dei rilevamenti. Scegliete il momento dei rilevamenti in maniera che, dal punto di vista della stagione, sia il più possibile ottimale in relazione alla composizione delle specie e alla fascia altitudinale. In generale, per i rilevamenti avete a disposizione il periodo che va da fine febbraio a metà luglio. Ulteriori informazioni

Quale coordinatore regionale Atlante è responsabile della mia regione?

Le coordinatrici e i coordinatori Atlante fungono soprattutto da anello di collegamento tra i collaboratori e il team dell'Atlante. Offrono sostegno ai collaboratori per i vari compiti riguardanti l'Atlante. Sulla cartina sono riportate le 20 regioni per ognuna delle quali è responsabile una persona. Ulteriori informazioni

Chi è la persona di riferimento per l'Atlante alla Stazione ornitologica?

Alla Stazione ornitologica l'Atlante degli uccelli nidificanti viene seguito principalmente da due collaboratori: Peter Knaus è il responsabile del progetto e persona di riferimento per domande di ogni tipo; quale assistente Atlante, Sylvain Antoniazza è competente, tra l'altro, per questioni riguardanti la Romandia. Potete raggiungerci anche per emergenze. Ulteriori informazioni

Cosa succede con i progetti in corso parallelamente all'Atlante?

Parallelamente all'Atlante vengono portati avanti altri progetti a lungo termine, in particolare il Monitoraggio Uccelli nidificanti diffusi. Per questi progetti sono auspicabili meno cambiamenti possibile per quanto riguarda i collaboratori. I risultati degli anni 2013-2016 confluiranno automaticamente nell'Atlante. Ulteriori informazioni

Da dove posso scaricare istruzioni e altri documenti?

Da qui potete scaricare tutta la documentazione. Tenete tuttavia presente che tutti i dati devono venir forniti esclusivamente per via elettronica, cioè o tramite ornitho.ch oppure tramite atlasdata.vogelwarte.ch.

Di quali indicazioni devo tener conto per quanto riguarda i temi sicurezza e salute?

La sicurezza ha la precedenza assoluta! Non prendetevi rischi inutili e, in caso di dubbio, interrompete l'escursione. Preparate con cura le vostre uscite e, soprattutto in montagna, informatevi anticipatamente riguardo alle condizioni meteorologiche e di innevamento. Ulteriori informazioni

In quali condizioni è permesso l'uso di mezzi per attirare gli uccelli?

La riproduzione di canti, richiami e serie di tambureggiamenti può essere un mezzo efficiente ed efficace per provare la presenza di specie rare o elusive. Deve tuttavia essere utilizzata con assoluta cautela. Ulteriori informazioni

Cosa prevede il codice d'onore per collaboratori dell'Atlante?

La protezione degli uccelli e dei loro habitat hanno sempre la precedenza. Per questo i disturbi vanno limitati al minimo indispensabile. Rispettate in ogni caso leggi e ordinanze di protezione e i diritti dei proprietari dei terreni. Ulteriori informazioni

Come posso sponsorizzare una specie di uccello nidificante?

Potete partecipare alla sponsorizzazione delle specie e sostenere la vostra specie preferita. Questa offerta è interessante sia per privati che per associazioni e ditte. Lo sponsor verrà citato nel nuovo libro “Atlante degli uccelli nidificanti della Svizzera”, in relazione alla specie d'uccello prescelta. Ulteriori informazioni

Quando sono le prossime scadenze?

Qui trovate le prossime scadenze e i prossimi corsi.